28 settembre 2016

Modello d’impatto dei programmi d’integrazione

L’efficacia dei programmi d’integrazione è oggetto di opinioni contrastanti tra gli specialisti. Il centro per la sicurezza sociale della Scuola universitaria professionale di Berna BFH ha sviluppato uno strumento che permette di misurare sistematicamente l’impatto dei programmi d’integrazione nell’ambito dell’aiuto sociale. [leggi]

21 settembre 2016

Cause e conseguenze degli scioglimenti di contratto di tirocinio

Cosa sappiamo riguardo alla frequenza, alle cause e alle conseguenze degli scioglimenti di contratto di tirocinio? Cosa si può fare per ridurre al minimo le rescissioni di contratti di tirocinio, che in Svizzera generano costi miliardari a carico della collettività? [leggi]

20 settembre 2016

Progetto di ricerca – Ridurre la dipendenza degli adolescenti e dei giovani adulti dall’aiuto sociale

Il Programma nazionale di prevenzione e lotta contro La povertà può essere definita in generale come un’insufficienza di risorse (materiali, culturali e sociali)...
[Fare clic qui per maggiori informazioni]
povertà
mette a concorso un progetto di ricerca sul tema «Ridurre la dipendenza degli adolescenti e dei giovani adulti dall’aiuto sociale». [leggi]

12 settembre 2016

Nuovo sito Internet sozialesbasel.ch

La piattaforma online lanciata una settimana fa permette alle persone interessate di individuare più facilmente e miratamente le offerte che fanno al caso loro. Il nuovo strumento facilita inoltre il lavoro degli enti pubblici e privati che indirizzano i richiedenti ai servizi specializzati. [leggi]

1 settembre 2016

«orientamento.ch» ha una nuova veste

Il portale svizzero d'informazione per tutte le domande riguardanti le professioni, le formazioni e il mondo del lavoro è stato completamente rinnovato e offre nuove funzioni. Lo strumento integrato «miOriento» accompagna gli allievi nel processo di scelta professionale. [leggi]

25 agosto 2016

Aiuto sociale: un quarto degli aventi diritto vi rinuncia

Pur avendovi diritto, molte persone povere non ricorrono all’aiuto sociale, e questo per diversi motivi: mancanza d’informazioni, per onere eccessivo nella compilazione della richiesta di prestazioni, vergogna o paura di essere stigmatizzati. Altri invece vi rinunciano, perché possono contare sul sostegno della famiglia o del contesto sociale. [leggi]

24 agosto 2016

Città svizzere: indicatori dell'aiuto sociale 2015

L'ultimo rapporto sugli indicatori dell'aiuto sociale in 14 città svizzere evidenzia tre dati principali: nelle zone urbane le quote di aiuto sociale sono più alte che in quelle rurali; nei grandi centri urbani il numero dei casi di aiuto sociale è stabile o addirittura in leggero calo; nel resto delle città il numero dei casi è tendenzialmente in aumento. [leggi]

19 agosto 2016

Nuova piattaforma: politica dell’infanzia e della gioventù

La nuova piattaforma web permette di ottenere informazioni sulla politica svizzera dell’infanzia e della gioventù. Lo strumento riunendo per la prima volta online le informazioni provenienti da tutta la Svizzera.  [leggi]

17 agosto 2016

Raccomandazioni sulla politica dell’infanzia e della gioventù

La Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali delle opere sociali (CDOS) ha pubblicato una serie di raccomandazioni per lo sviluppo della politica dell’infanzia e della gioventù nei Cantoni, che hanno inoltre lo scopo di approfondire il dibattito politico tra i vari attori coinvolti. [leggi]

11 agosto 2016

Sintesi dei lavori legislativi in corso

L’ARTIAS ha approntato un documento di sintesi dei lavori legislativi in corso a livello federale nel settore sociale o suscettibili di incidere sull’aiuto sociale ordinario. [leggi]