18 dicembre 2018

Rapporto sociale 2017 del Cantone di Zurigo

Anno dopo anno il Cantone di Zurigo pubblica un rapporto sull’evoluzione dell’aiuto sociale e delle altre prestazioni sociali erogate in funzione del bisogno. Di recente sono stati pubblicati i risultati per il 2017. Uno dei punti principali del rapporto riguarda le persone in età lavorativa avanzata, che rispetto alle altre fasce della popolazione percepiscono le prestazioni dell’aiuto sociale non più spesso, ma più a lungo.

Dai numerosi dati pubblicati nell’ultimo Rapporto sociale risulta che nel 2017 nel Cantone di Zurigo ben 55 000 persone hanno dovuto ricorrere a prestazioni supplementari all’AVS o all’AI. Il numero di casi e le percentuali mostrano quanto sia complessa la situazione delle prestazioni sociali nel Cantone. I dati disponibili costituiscono una base attendibile per rispondere a domande tecniche e di politica sociale. Per la prima volta dal 2010, la quota di aiuto sociale nel Cantone è leggermente aumentata, passando dal 3,2 al 3,3 per cento. Nonostante una situazione economica e del mercato del lavoro relativamente buona, l’anno scorso sono stati chiusi pochi casi. È invece diminuita dal 7,9 al 7,3 per cento la quota di beneficiari di prestazioni sociali erogate in funzione del bisogno. Per questi dati, il rapporto fornisce informazioni dettagliate differenziando le quote per esempio secondo età, sesso, stato civile, cittadinanza o forma di economia domestica.
Quest’anno il rapporto è dedicato principalmente alle persone di età compresa tra i 50 e i 64 anni, persone che sono dunque in età lavorativa avanzata. Esse riscuotono l’aiuto sociale sempre più a lungo e nell’ultimo decennio la loro quota ha fatto registrare un aumento superiore alla media, passando dal 2,8 per cento nel 2011 all’attuale 3,3 per cento. Questo incremento mette in evidenza come le persone in questa fascia di età siano esposte a un maggior rischio di dipendere dall’aiuto sociale e il rapporto analizza le situazioni che favoriscono una tale evoluzione. Quest’ultima è importante dal punto di vista della politica sociale e pone i servizi sociali di fronte a nuove sfide.

Rapporto sociale 2017 del Cantone di Zurigo  (in tedesco)