Scelta della professione

Ruolo dei genitori nella scelta della professione dei figli

Nel percorso formativo dei bambini e dei giovani i genitori svolgono un ruolo determinante, in particolare per quanto concerne il processo che prepara alla scelta della professione. Talvolta i genitori con uno scarso livello di istruzione sono poco informati sul sistema di formazione professionale.

Preparare i bambini e i giovani di livello secondario e superiore alla scelta di una professione è un compito comune alla scuola, ai servizi di orientamento professionale e al nucleo familiare. Generalmente i genitori con un buon livello di formazione collaborano maggiormente con gli insegnanti rispetto a quelli che hanno uno scarso livello d'istruzione. L'esperienza dimostra che le persone con una situazione finanziaria molto gravosa difficilmente accettano di cooperare, vista la mancanza di tempo e di mezzi. Per riuscire a raggiungere i genitori socialmente svantaggiati o con un basso livello d'istruzione, l'offerta di assistenza deve dunque essere particolarmente accessibile.

Offerte facilmente accessibili, coaching e mentoring

Come allestire offerte facilmente accessibili a genitori con un basso livello d'istruzione, combinandole eventualmente con prestazioni che riescano ad aiutarli (p. es. nella custodia dei bambini)? Se non è possibile intervenire direttamente nelle famiglie, i mentori e i coach possono assistere i giovani nella scelta della professione e nella transizione verso la formazione professionale. Le offerte di coaching e mentoring devono sgravare i genitori in modo mirato, coinvolgendoli il più possibile nel processo.

 

Ulteriori informazioni, in tedesco e in francese, possono essere trovate nelle altre versioni linguistiche.

Ultima modifica: 30.03.2020