Netzwerkarbeit frei praktizierender Hebammen in der Schweiz: Zugang der Familien mit Neugeborenen zu weiteren Angeboten der frühen Förderung

Le levatrici forniscono assistenza per un periodo che comprende la gravidanza, il parto, il puerperio e i primi 56 giorni di vita del bambino. Se a causa di particolari condizioni psicosociali o economiche i genitori non sono in grado di reagire in misura del tutto adeguata di fronte ai bisogni dei figli piccoli, l’offerta di assistenza domiciliare e a bassa soglia delle levatrici dà loro l’opportunità di accedere ad altre offerte di sostegno alla prima infanzia e di essere aiutati tempestivamente. Nell’ambito di questo progetto a due livelli, levatrici della Svizzera tedesca e di quella francese vengono interpellate sul loro lavoro e sulla promozione dell’educazione nella prima infanzia mediante reti interdisciplinari. Il progetto intende analizzare l’attività di rete esistente in termini di struttura e caratteristiche peculiari e formulare raccomandazioni per ulteriori possibilità di sviluppo.

Questo progetto è concluso (link al comunicato stampa).

Tema:

Sostegno alla prima infanzia

Istituzioni:

Università di scienze applicate di Zurigo (ZHAW), Dipartimento della salute, Istituto per le levatrici

Regione:

Svizzera

Durata del progetto:

Gennaio 2016–giugno 2017

Link:

Rapporto finale (in tedesco)

Ultima modifica: 13.09.2019